Glossario

GARZE E TRAME A BASSA ADERENZA

Medicazioni con tendenza a non aderire al fondo della lesione.
Utili nella fase di epitelizzazione, a protezione di punti di sutura e innesti cutanei. 
Possono essere: 
• maglia di rayon-viscosa  impregnata  di olio al petrolato
• garze di cotone grasse (con grasso vegetale spalmato); tendon...

GARZE IMPREGNATE

Garze impregnate di Acido jaluronico sale sodico (estere  decilico dell’acido oleico + sorbitolo soluzione 70% e/o Sulfadiazina. Può aderire al fondo della lesione per azione del Sorbitolo.
Triticum vulgare e fenossietanolo (alcool stearilico, alcool cetilico). Può aderire al fondo della les...

GEL PIASTRINICO

Emoderivato (autologo od omologo) che deriva dall’unione di 2 emocomponenti tradizionali :

  1. concentrato piastrinico (1-2 x 109 ml), fonte di fattori di crescita (GFs)
  2. crioprecipitato (ricco di fibrinogeno, fibronectina, fattori procoagulanti)

Viene attivato con trombina (omologa o autologa) e...

GHIANDOLE SEBACEE

Ghiandole del derma, di tipo alveolare semplice o composto, costituite da lobuli che riversano il loro contenuto lipidico (sebo) in un dotto escretore il quale, a sua volta, si apre a livello del collo del follicolo pilare. 

GHIANDOLE SUDORIPARE O PORI SUDORIPARI

Ghiandole tubolari semplici costituite da una parte secernente situata profondamente nel derma o ipoderma, e una parte escretrice (dotto escretore)che arriva all’epidermide. La maggior parte delle ghiandole sudoripare è di tipo eccrino e secerne sudore.   

GLICOSAMINOGLICANO

Componente dei tessuti a catena lunga e non ramificata.

Chiudi